/. Carnevale di
Viareggio

INFO BOX

Città di VIAREGGIO (LU)

1 - 9 - 15 - 20 - 23 - 25 FEBBRAIO 2020

PROGRAMMA

ORIGINI

Viareggio è il Carnevale per eccellenza! I viali a mare avvolgono lo spettatore in un’atmosfera fiabesca e date le dimensioni offrono la possibilità di creare strutture (carri allegorici) davvero giganti. Dal momento del triplice colpo di cannone, che indica il via del corso mascherato, si è travolti da una folla festante che precede ogni carro allegorico.

 

I costumi indossati sono strepitosi, originalissimi, accompagnati da trucchi realizzati da mani esperte! Se si ha la fortuna di avere il sole nelle giornate del carnevale, esso tramonta sul mare e dona una luce pazzesca alle costruzioni, che si ergono nell’aria sfidando ogni legge di gravità! Ogni carro lancia un messaggio significativo e ci invita a riflettere o a sognare!

 

Nel corso della festa forse fai 20 km a piedi, forse 30, perché non riesci a stare fermo, ma è impossibile sentire la stanchezza con tutta quell’adrenalina che ti trasmette ogni costruzione, con i suoi giochi di luce e colore, che si incastrano perfettamente con le musiche! Intanto tra una bancarella e l’altra non puoi non concederti un piccolo sfizio, una ciambella ricoperta di zucchero chiamata bombolone.

 

Se si potesse racchiudere in una sola parola il Carnevale di Viareggio, useremmo la parola CULTURA, la cultura del Carnevale!

 

La prima sfilata di carrozze addobbate a festa nella storica via Regia, nel cuore della città vecchia, è datata 1873. Fu la prima edizione del grande spettacolo che è oggi il Carnevale di Viareggio. L’idea di una sfilata per festeggiare il Carnevale sbocciò tra i giovani della Viareggio bene di allora che frequentavano il caffè del Casinò.

 

Nel 1930 Uberto Bonetti, pittore e grafico futurista, ideò Burlamacco: la maschera simbolo di Viareggio, che, nel manifesto del 1931, sullo sfondo dei moli protesi sul mare, apparve in compagnia di Ondina, bagnante simbolo della stagione estiva. Prendendo spunto dalle maschere della Commedia dell’Arte e disegnandola in chiave futurista, Bonetti volle riassumere nella maschera i due momenti clou della vita della città di Viareggio: l’estate (con i colori bianco e rosso tipici degli ombrelloni sulle spiagge negli anni Trenta) e il Carnevale.

 

Un altro bellissimo evento oltre le sfilate, sono le feste rionali. Interi quartieri, nei week-end di festa, si trasformano in sambodromi all’aperto in cui poter ballare liberamente in maschera. Migliaia di giovani e meno giovani mascherati partecipano con costumi molto originali.

Enoteca Il Pinolo
Via del Fortino, 42, 55041 Lido Di Camaiore, Camaiore, Italia
+39 0584 66333


Trattoria Il Capitano
Via Michele Coppino, 201, 55049 Viareggio, Italia
+39 334 188 6179


Hotel Bella Riviera 
Lungomare Viareggio Viale Manin, 34 Viareggio (LU)
+39 0584 962182


Grand Hotel Principe Di Piemonte
Piazza Giacomo Puccini 1, 55049 Viareggio, Italia
+39 0584 4011


Annuncio Sponsorizzato

GALLERIE

Clicca sull’immagine per entrare nella galleria.

SPONSOR